NOMINE VERTICI FNOMCEO, SODDISFAZIONE DA CIMO-FESMED

QUICI: VALORIZZARE I MEDICI IN QUESTO MOMENTO STORICO


Roma, 29 marzo 2021 - "Esprimiamo piena soddisfazione per il rinnovo del Comitato Centrale della FNOMCeO e auguriamo buon lavoro a tutti i suoi componenti, con la solida guida del Presidente Filippo Anelli", ha dichiarato il Presidente di CIMO- FESMED, Guido Quici, a seguito della odierna conferma dei vertici della Federazione degli Ordini dei Medici.

"Il mandato 2021-2024 avviene in un momento storico particolarmente importante per la nostra categoria, che ha visto i medici italiani affrontare la pandemia da Covid con grande coraggio e senso di responsabilità per un lunghissimo periodo che richiede tutt'ora al personale sanitario un impegno straordinario, spesso non sufficientemente riconosciuto o tutelato. Troppi colleghi ci hanno lasciato e in tantissimi sono stati contagiati per compiere il proprio dovere, seguendo quel giuramento di Ippocrate che è alla base del nostro codice deontologico”.

“L'augurio al Comitato Centrale - da parte di CIMO-FESMED - è di avviare un percorso comune che sia finalizzato alla difesa della professione medica, pur sempre nell’ambito dell’autonomia dei propri ruoli istituzionali ma con l'obiettivo sempre condiviso di valorizzare e difendere la nostra professione", ha aggiunto Quici.