COMUNICATO STAMPA CIMO-FESMED

Aggiornato il: mar 18

CIMO-FESEMED, SU CONTRATTO MEDICI PRONTI A UNA COSTANTE VIGILANZA PER LIMITARE I DANNI

Il sindacato attiverà per i medici “corsi di sopravvivenza” per difendersi dalle trappole normative

Roma, 22 novembre 2019 – CIMO-FESMED è pronta ad affrontare con senso di responsabilità ed immutata attenzione critica il nuovo contratto di lavoro dei medici approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, nella consapevolezza che i numerosi elementi che penalizzano il lavoro dei medici dipendenti necessitano di sorveglianza attiva e soprattutto di una competente difesa da parte del nostro sindacato.

Mai come oggi i medici del SSN dovranno tutelarsi da un contratto che riduce le tutele legali, falcia i diritti in tema di orario di lavoro e lascia alle aziende ampi margini discrezionali nell’affidamento degli incarichi. 

I segretari aziendali di CIMO-FESMED sono pronti a limitare i danni derivanti dall’applicazione del contratto in sede locale e la Federazione è già al lavoro per elaborare la prossima piattaforma contrattuale con l’obiettivo di generare un testo che tuteli davvero i diritti dei medici dipendenti e ne valorizzi la professione, a fronte di mancati riconoscimenti che non fanno altro che accrescere il disagio sia dei medici che di tutti i professionisti della sanità pubblica, contribuendo anche alle difformità dei servizi di cura ai cittadini tra i vari territori. 

La Federazione inoltre darà ulteriore impulso al programma già avviato di corsi di formazione su tutto il territorio nazionale – provocatoriamente denominati “corsi di sopravvivenza” – a sostegno dei medici che lavorano nelle strutture sanitarie pubbliche, per attrezzarli adeguatamente a difendersi dalle trappole normative contenute nel contratto 2016-2018.

  • Pagina facebook CIMO Regine Piemonte

CIMO Regione Piemonte

Via Ponza 3 - 10121 TORINO

Cod. Fisc. 83503390011

DPO: Avv. Maurizio Caldararo

Informativa Privacy e Cookie

Tel. +(39) 011.541727

Tel. +(39) 011.541944

Fax. +(39) 011.541945
E-mail: info@cimopiemonte.it

E-mail: segreteria@cimopiemonte.it

Pec: segreteria@pec.cimopiemonte.it

© 2019 by Vladimir Erardi Bacic for CIMO Regione Piemonte